martedì 15 marzo 2016

Liquidflora: collaborazione.

Buon pomeriggio e buon martedì a voi :)
Sul blog oggi vi parlo della mia collaborazione con il marchio Liquidflora.
Liquidflora è una azienda tutta italiana che produce make-up biologico certificato. I prodotti del brand contengono nelle loro formulazioni ingredienti attivi idratanti, anti-età ed anti-ossidanti e sono tutti certificati ICEA, LAV e quasi tutti VEGAN. Liquidflora è un marchio che punta molto sulla ricerca fitocosmetica e dà vita a prodotti performanti ed innovativi. Un occhio di riguardo è posto dal marchio al packaging dei prodotti:
 la cartotecnica utilizzata per il confezionamento degli astucci ed anche il foglio illustrativo interno 
sono certificati FSC (Forest Stewardship Council®) mentre
 le trousse e gli stick utilizzati sono stati ideati e prodotti interamente in Italia utilizzando una BIOPLASTICA VEGETALE (INGEO™) che è una sostanza innovativa, rispettosa dell’ambiente ed ottenuta da materie prime di origine rinnovabile quali mais, piante e cellulosa. Tutti i packaging dei prodotti sono
riutilizzabili e i prodotti sono quindi disponibili anche nel formato di refill: basta sostituire la cialda esaurita con una nuova riducendo così la produzione di rifiuti e risparmiando sul costo del prodotto acquistandone la solo ricarica. 
Le ricariche poi vengono confezionate in astucci in cartone (sempre certificato FSC®) per permetterne così l'utilizzo anche senza la trousse.
Per questa collaborazione mi è stato permesso di scegliere i prodotti da testare e questi sono i prodotti su cui è ricaduta la mia scelta:
- Correttore 02 Beige;
- Fondotinta Minerale Compatto Biologico 03 Golden Beige;
- Rossetto Biologico 09 Rouge Tentation;
- Ombretto Minerale Compatto Biologico 10 Green Attraction.

Correttore 02 Beige:
Quantità: 4 g
PAO: 12 mesi
Prezzo: 16,00 €
Parto subito col dire che cercando su internet si trovano ben pochi swatches dei prodotti Liquidflora quindi effettuare una scelta delle colorazioni più adatte al proprio tono e sottotono di pelle basandosi unicamente sulle descrizioni riportate sul sito di Liquidflora non è stato facile: il rischio che si corre in questo caso è quello di sbagliare completamente il colore del prodotto perché le descrizioni possono non essere completamente azzeccate e veritiere. 
Così è stato per me con il Correttore Biologico. 
In genere acquisto per il mio colore di pelle vari correttori (di diverse marche) nella tonalità Beige, colorazione che si adatta benissimo al mio incarnato e va a coprire ogni imperfezione non risultando né troppo chiara né troppo scura.
 Il Correttore 02 Beige di Liquidflora è adatto, citando le parole riportate nella sua descrizione sul sito, "alle carnagioni chiare ambrate, olivastre chiare o leggermente dorate": essendo io una carnagione medio-chiara con sottotono caldo ho pensato che fosse naturalmente la tonalità più adatta a me in quanto la 01 Ivory è "ideale per tutte le carnagioni chiare, chiare rosate e molto chiare" e quindi sarebbe risultato troppo chiaro e rosato per la mia pelle.
Il Beige di questo correttore purtroppo non è per nulla adatto al mio incarnato: trovo che la sua descrizione sia incompleta sul sito e bisognerebbe indicare che si tratta di un beige molto scuro ed aranciato (come potrete notare dallo swatch sottostante): sta di fatto che una volta applicato sul viso è di due toni più scuro della mia pelle e la componente arancione viene fuori in modo sproporzionato.
Va da sé che ho testato il prodotto solo a casa: non ho potuto neanche utilizzarlo per coprire le occhiaie dal momento che raramente mi trovo ad averle presenti sul mio viso (ma sono sicura che anche in questo caso sarebbe risultato troppo scuro e anziché coprirle le avrebbe ancora di più messe in evidenza). Comunque sia il correttore è abbastanza cremoso (fin troppo) e ne basta pochissimo per applicazione: non si assorbe immediatamente ma va leggermente lavorato. Non utilizzo correttori così cremosi perché tendono a viaggiare sul viso e a non coprire adeguatamente le imperfezioni presenti e anche la loro durata ne risente: questo correttore va ri-applicato più volte nel corso della giornata poiché una volta che viene assorbito dalla pelle è come se scomparisse poi del tutto. Un correttore dovrebbe essere applicato solo una volta al giorno: dovrebbe coprire a dovere e durare. Questo correttore ahimè non fa nulla di ciò. Per me è un prodotto decisamente bocciato.
Vi lascio infine il suo INCI completo:
Squalane, 
Olive oil decyl esters, 
Silica, 
Copernicia cerifera cera*, 
Mica, 
Cera alba*, 
Squalene, 
Candellilla cera, 
Oleic/Linoleic/Linolenic Polyglicerides, 
Tocopherol, 
Hyaluronic acid, Hydrolyzed Glycosaminoglycan, 
Aloe barbadensis leaf extract, 
Glycerin, 
Aqua, 
Parfum, 
Linalool
May-Contain+/-: CI 77891 [titanium dioxide], CI 77491 [iron oxides], CI 77492 [iron oxides], CI 77499 [iron oxides], CI 77510 [ferric ferrocyanide], CI 77007 [ultramarines], CI 77742 [manganese violet]. 

Fondotinta Minerale Compatto Biologico 03 Golden Beige:
Quantità: 9 g
PAO: 12 mesi
Prezzo: 27,00 €
Anche per il fondotinta ho scelto una colorazione sul beige, esattamente la 03 Golden Beige. A differenza del correttore però con la colorazione del Fondotinta Minerale Compatto Biologico ci ho preso in pieno: è un beige chiaro leggermente caldo e dorato perfetto per la mia carnagione. Si fonde completamente con il mio incarnato per un effetto seconda pelle. La sua coprenza non è alta, anzi copre leggermente le imperfezioni ma non del tutto. Per chi non presenta molte e grosse imperfezioni e ricerca un fondotinta leggero e non eccessivamente coprente questo è il fondotinta adatto.
La sua texture è in crema compatta e si stende facilmente con l'utilizzo di un pennello flat: una volta prelevato necessita di essere lavorato leggermente per ammorbidirlo e renderlo una sorta di mousse. Una volta steso sul viso il fondotinta è estremamente leggero e quasi nemmeno si percepisce. Lascia il viso adeguatamente idratato e nutrito grazie agli olii di Oliva e di Girasole, un complesso di Acidi grassi essenziali, gel di Aloe e Vitamina E contenuti nella sua formulazione. 
Eccovi il suo INCI completo:
Olive oil decyl esters, Silica, Zea Mays Starch*, Sunflower oil decyl esters, Copernicia cerifera cera*, Cera alba*, Hydrogenated Olive Oil Stearyl Esters, Squalene, Oleic/Linoleic/Linolenic Polyglicerides, Squalane, Tocopherol, Hyaluronic acid, Hydrolyzed Glycosaminoglycan, Aloe barbadensis leaf extract, Glycerin, Aqua, Parfum, Linalool
May-Contain+/-: CI 77891 [titanium dioxide], CI 77491 [iron oxides], CI 77492 [iron oxides], CI 77499 [iron oxides], CI 77510 [ferric ferrocyanide], CI 77007 [ultramarines], CI 77742 [manganese violet].
Essendo un fondotinta a bassa coprenza la sua durata non è eccessivamente alta: resiste bene una mezza giornata, ma va riapplicato almeno una seconda volta nell'arco della giornata se si vuole nascondere a dovere le imperfezioni.

Rossetto Biologico 09 Rouge Tentation:
Quantità: 4 g
PAO: 12 mesi
Prezzo: 18,50 €
Il terzo prodotto di cui vi parlo è il Rossetto Biologico 09 Rouge Tentation. Anche per questo prodotto la descrizione riportata sul sito non è eccessivamente veritiera: sul sito è scritto sulla colorazione del rossetto che è "un rosso viola con riflessi dorati". Nella realtà già guardando il rossetto dallo stick (e poi swatchandolo sul braccio e in seguito applicandolo anche sulle labbra) si capisce che di rosso questo rossetto ha ben poco: è chiaramente un amaranto scuro violaceo con una punta di rosso al suo interno. Quanto ai riflessi dorati questi sono leggermente percepibili, mentre più che altro vengono fuori dei riflessi rosa/violacei sulle labbra. Il colore è comunque molto particolare ed estremamente femminile e sensuale.
Questo rossetto però, così come ho già fatto con il correttore, devo bocciarlo quasi del tutto (a salvarsi è solo il colore unico): ha una texture così cremosa che straborda dappertutto subito dopo l'applicazione! Dopo neanche 5 minuti dall'applicazione il rossetto inizia ad uscire dai bordi delle labbra sbavando vistosamente. Ho provato ad utilizzarlo usando anche una matita labbra per il contorno: sia con una matita dal colore similare, sia con la Ghost di Nabla apposta come barriera, il rossetto tende a migrare oltrepassando i contorni delle labbra non dopo 5 minuti, ma dopo circa una ventina di minuti.
Il disastro più totale. E' davvero un peccato enorme perchè il colore è notevolemente bello, ma ahimé è troppo cremoso e non fa alcuna presa sulle labbra. Che dire della durata? Se sbava già dopo 5 minuti che lo si applica quanto volete che duri? Applicandolo solo così come è senza matite o primer non dura nulla; utilizzando un primer, una matita come ulteriore base e per il contorno labbra resiste sulle due ore circa se non si mangia o si beve. Ad ogni modo al primo morso o sorso vien via del tutto.
Nella foto soprastante ve lo mostro appena applicato: giusto il tempo di fare la foto e il rossetto è già svanito al centro labbra. Tra i prodotti testati di Liquidflora questo è stato il peggiore sulla base della mia esperienza.
Vi lascio il suo INCI completo:
Ricinus communis seed oil*, Simmondsia chinensis seed oil*, Candellilla cera, Hydrogenated Olive Oil Stearyl Esters, Oleic/Linoleic/Linolenic Polyglicerides, Mica, Hyaluronic acid, Hydrolyzed Glycosaminoglycan, Prunus armeniaca kernel extract, Perilla ocymoides seed oil*, Glycine soja oil*, Glycerin, Aqua, Parfum, Linalool
May-Contain+/-: CI77891 [titanium dioxide], CI77491 [iron oxides], CI77492 [iron oxides], CI77499 [iron oxides], CI77510 [ferric ferrocyanide], CI77007 [ultramarines], CI77742 [manganese violet]. 

Ombretto Minerale Compatto Biologico 10 Green Attraction:
Quantità: 3 g
PAO: 12 mesi
Prezzo: 20,00 €
Ultimo prodotto di cui vi parlo è l'Ombretto Minerale Compatto Biologico 10 Green Attraction. Ho scelto questa nuance poiché il verde è il mio colore preferito e sono rimasta affascinata dalla sua descrizione sul sito che è la seguente: "un verde bosco scuro e cangiante". Questa descrizione è pienamente azzeccata: è un bel verde bosco intenso con una punta di nero al suo interno e con dei riflessi tono su tono e alcuni quasi che virano al dorato una volta colpiti dalla luce.
 E' un ombretto in polvere compatta e la sua texture è davvero setosa, molto burrosa al tatto e per nulla polveroso. E' un ombretto molto pigmentato già da asciutto: con una sola passata il colore è pieno e ricco di riflessi che prendono forma una volta applicati sulla palpebra.
La sua durata è decisamente notevole: da asciutto e senza basi resiste tutta la giornata senza finire nelle pieghe o perdere di intensità. E' sicuramente, fra i 4 testati, il prodotto di cui vi consiglierei l'acquisto: unica nota dolente è il suo prezzo decisamente alto per un singolo ombretto.
Nella sua formulazione troviamo il Burro di Karitè che conferisce all'ombretto la sua particolare texture setosa e che lo rende estremamente piacevole ed idratante una volta applicato. Eccovi il suo INCI:
Mica, Zea Mays Starch*, Zinc stearate, Squalane, Glyceryl caprylate, Marrubium Vulgare Meristem Cell Culture, Hydrolyzed glycosaminoglycans, Silica, Glycerin, Aqua, Prunus armeniaca Kernel Oil*, Butyrospermum parkii butter*, Heliantus annuus seed oil*, Vitis vinifera seed oil*, Sodium Riboflavin Phosphate, Alumina, Potassium sorbate
May-Contain+/-: CI 77891 [titanium dioxide], CI 77491 [iron oxides], CI 77492 [iron oxides], CI 77499 [iron oxides], CI 77510 [ferric ferrocyanide], CI 77007 [ultramarines], CI 77742 [manganese violet]. 

Vi lascio un'ultima foto in cui potete vedere all'opera tutti e 4 i prodotti testati.
Ricapitolando: la qualità dei prodotti è percepibile ed è chiara leggendo gli INCI degli stessi, ma in quanto a durata e resa (eccezion fatta per l'ombretto) i prodotti non sono così performanti. Da consumatrice sinceramente non spenderei queste cifre abbastanza alte per l'acquisto di questi prodotti che sulla carta sembrano possedere delle caratteristiche ottimali, ma che all'atto pratico poi effettivamente non rendono affatto. 
Ringrazio ad ogni modo Liquidflora per questa collaborazione. 
Avete provato qualche prodotto di questo brand? Ci tengo a conoscere anche le vostre esperienze in merito, sperando siano state più positive della mia.

Testati e recensiti per voi, alla prossima review ;)

24 commenti:

  1. Questi prodotti mi attizzano troppo! Recensione top!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. eheh l'ombretto si che è top! il resto diciamo NI. ahahah

      Elimina
  2. quante belle cose post interessante mi attira correttore e fondotinta

    RispondiElimina
    Risposte
    1. mi raccomando se li prendi scegli le colorazioni giuste, il fondo te lo consiglio..il correttore direi di no :)

      Elimina
  3. Un brand che non conoscevo e leggendo il tuo articolo mi ispira molta fiducia :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. io ho bocciato la metà dei prodotti in questo articolo, non so quanta fiducia possa ispirare.

      Elimina
  4. Sempre otimi prodotti complimenti mi piaciono tutti sia i rossetti sia gli ombretti 😊😊😊

    RispondiElimina
    Risposte
    1. come qualità si sono ottimi, come resa e durata proprio no :(

      Elimina
  5. Mmmm effettivamente non tutti i prodotti da come parli tu, son molto validi. Hai ragione sul correttore, se va riapplicato piú volte al giorno, non fa un buon lavoro ed è noioso doverselo portare dietro e rimetterlo piu volte. Peró il fondotinta non mi sembra male, per chi ha poche imperfezioni, è l'ideale. Poi coprenza leggera, è proprio quella che cerco sempre io:) un bacione carissima!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il correttore e il rossetto purtroppo mi hanno davvero delusa. Si il fondo è buono per chi non ama l'effetto mascherone e la coprenza eccessiva. :) Un abbraccio bella :*

      Elimina
  6. Ho già sentito parlare di questo brand, e leggere anche della speciale attenzione rivolta al confezionamento, mi ha davvero stupita in positivo. Tra i prodotti che hai recensito mi ha colpito il fondo minerale, credo che sia perfetto per l'estate, quando fa eccessivamente caldo leviga il volto ma non lo appesantisce. Bella review, come sempre :*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. sisi l'attenzione per il packaging è notevole e degna di merito :) il fondo essendo leggero già ora d'estate sarà una piacevole carezza sul volto. Un bacio cara :*

      Elimina
  7. Non ho mai provato i prodotti Liquidflora, anche se ne ho già sentito parlare...mi spiace per il rossetto, il colore è stupendo ma se si comporta in quel modo, dopo così poco tempo poi, allora è un no secco -.-...
    Un bacio :*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. esatto è un no senza possibilità di salvezza! l'ho fatto provare anche a mia madre (che da sempre porta rossetti) e anche su di lei non dura che pochi minuti :(

      Elimina
  8. ciao tesoro l ombretto sembra molto bello a me ispira il rossetto nude che sta provando valentina (beauty&makeup), il fondotinta forse va bene come trucco da giorno sembra comodo

    RispondiElimina
  9. Non conoscevo questo brand ma tra tutti questi prodotti che hai recensito quello che più mi piace e mi ha colpito è sicuramente l'ombretto è davvero bellissimo, peccato per il rossetto il colore era davvero bello :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. del rossetto ci sono proprio rimasta male :( l'ombretto è un gioiellino, solo il prezzo è un po' alto per un singolo ombretto!

      Elimina
  10. peccato per il rossetto..il colore mi piaceva molto! xoxo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. esatto è molto particolare come colore :( un bacio!

      Elimina
  11. che bello il colore del rossetto, peccato per la durata, mi piace tantissimo l'ombretto! bellissima tu

    RispondiElimina

Ciao lettore,
mi fa molto piacere sapere cosa ne pensi delle mie review: i commenti costruttivi sono sempre bene accetti!
Su, che aspetti?! Lasciami un commento per farmi conoscere la tua opinione, che per me è importante!
Grazie ed un abbraccio!
Flavia.