lunedì 19 dicembre 2016

P2 Cosmetics: seconda collaborazione.

Buon pomeriggio gente :)
Eccovi una nuova review in collaborazione con p2 Cosmetics che mi ha inviato dei nuovi prodotti da testare tra cui alcuni pezzi della collezione di make up del marchio che è da qualche mese finalmente disponibile anche in Italia (presso i negozi OVS ed UPIM).
Vi ho già parlato di questo marchio in questa review
se non l'avete ancora letta potete sempre recuperare ;)
Francesca, la pr di p2 Cosmetics in Italia, ha racchiuso i nuovi prodotti da testare in una graziosissima pochette che è davvero comoda da portare in viaggio con sé.
All'interno della poche ho trovato nello specifico questi prodotti:
- Line + Color Contouring Matte Eye Shadow 030 Pistachio Crunch;
- Eyebrow Styling Gel 020 Medium;
- Beauty Insider Volume Mascara 010 Pitch Black;
- Profi Contouring Blush 010 Perfect Cheeks;
- Full Shine Lipstick 010 Say Anything;
- EASY Gel Polish 006 Pink Pearl e 080 Faded Brick;
- EASY Gel Top Coat e Quick+ Clean Nail Polish Remover.

Line + Color Contouring Matte Eye Shadow 030 Pistachio Crunch 
PAO: 12 mesi
Il Line + Color Contouring Matte Eye Shadow è un ombretto mono che racchiude tre nuances differenti ideali per definire alla perfezione l'occhio realizzando un make up che enfatizza lo sguardo.
Il packaging è estramamente basic: in plastica trasparente e dalla forma circolare.
La superficie degli ombretti presenta per due di essi delle strisce in rilievo mentre per il colore più scuro la superficie è al tatto liscia.
La texture di questi ombretti è un bel po' polverosa (specie per il colore più chiaro e per quello intermedio) e non è molto setosa al tatto. Quanto alla scrivenza questa non è in generale soddisfacente: nella variante 030 Pistachio Crunch il colore più scuro (un nero non eccessivamente intenso) è ben pigmentato ma va comunque lavorato a dovere perché non è uniforme nella stesura e crea macchie di colore se non viene stratificato bene, inoltre se lo si sfuma perde moltissimo e svanisce svolazzando via; il colore intermedio (un verde bottiglia) risulta essere più facilmente lavorabile ma si ottiene una buona pigmentazione solo con due/tre passate; il colore più chiaro (un panna avorio) ha una pigmentazione così blanda che non riesce neppure ad uniformare il colorito della palpebra.
Le tre colorazioni di questo ombretto vanno quindi lavorate molto bene ed è davvero difficile ottenere un lavoro soddisfacente: nella foto qui sotto potete vedere un make up che sono riuscita a realizzare con grande difficoltà e purtroppo si nota bene come i colori non siano affatto saturi ma risultino essere scialbi.
Morale della favola? Questo ombretto è accantonato in un cassetto e non credo proprio che lo riesumerò da dove si trova. Prodotto assolutamente bocciato quindi: costa poco e davvero poco vale, non ve ne consiglio minimamente l'acquisto.

Eyebrow Styling Gel 020 Medium
PAO: 6 mesi
Quantità: 5 ml
L'Eyebrow Styling Gel è un gel per sopracciglia che serve a riempire e a ridefinire queste ultime. Anche in questo caso ci troviamo di fronte ad un pack molto minmal: in plastica colorata marrone che riprende la colorazione del prodotto contenuto all'interno. Il prodotto presenta uno scovolino che personalmente non riesco proprio a capire: corto e tozzo, praticamente molto inutile per adempiere al suo scopo. Lo scovolino in questa forma e dimensione non è per nulla agevole: avrebbe dovuto essere più lungo e stretto per poter definire correttamente le sopracciglia. 
Scovolino a parte, il problema principale di questo prodotto sta nella sua texture: non è un vero e proprio gel ma una sorta di gel abbastanza liquido che non si fissa adeguatamente e non va a tingere in maniera uniforme le sopracciglia. Anche in questo caso bisogna lavorare bene il prodotto per stenderlo e bisogna sapere che il prodotto non è transfer proof: il prodotto non si asciuga del tutto pertanto se malauguratamente vi doveste toccare le sopracciglia vi ritrovereste le dita macchiate ed il prodotto fuori posto! Con le dovute accortezze, fissando il prodotto con delle polveri, si può utilizzare questo prodotto come un prodotto complementare nello styling delle sopracciglia ma usarlo da solo è impensabile. Il colore 020 Medium è un marrone abbastanza freddo di media intensità, adatto per sopracciglia abbastanza scure.
Non boccio totalmente questo prodotto perché ritengo che possa essere utilizzato al meglio insieme ad altri prodotti e soprattutto perché per il suo costo irrisorio è un prodotto indicato per chi è alle prime armi con la cura delle sopracciglia, ma di sicuro non lo consiglio affatto a chi è esigente ed ama avere delle sopracciglia perfette.

Beauty Insider Volume Mascara 010 Pitch Black
PAO: 6 mesi
Quantità: 12 ml
Il Beauty Insider Volume Mascara è un mascara volumizzante che promette di donar un buon volume alle ciglia. Il suo packaging è abbastanza basic ma alla vista un po' più piacevole dei prodotti precedenti: nero ed argento si alternano conferendo a questo mascara una certa (seppur minima) eleganza. Lo scovolino di cui è dotato questo mascara è di forma conica e abbastanza grosso, tipico dei mascara volumizzanti, mentre le sue setole sono tutte di egual lunghezza.
Uno scovolino del genere riesce a separare bene le ciglia le une dalle altre e riesce a volumizzarle seppur non di molto. L'effetto che si ottiene è molto naturale, nulla di drammatico né di così voluminoso. La texture del mascara non mi è piaciuta particolarmente: non è molto cremosa, anzi è abbastanza secca ma nonostante ciò non crea grumi nella stesura. Il colore 010 Pitch Black è un nero davvero intenso.
Questo mascara in conclusione mantiene le sue promesse ma solo in parte: se cercate volume estremo questo mascara non fa proprio al vostro caso (né al mio!).
Se però cercate un mascara economico, facile da stendere e da lavorare, stratificabile e che non crea accumuli di prodotto sulle ciglia allora potreste provarlo.

Profi Contouring Blush 010 Perfect Cheeks
PAO: 24 mesi
Quantità: 5 g
Il Profi Contouring Blush è un prodotto tre in uno che racchiude al suo interno tre differenti polveri per il viso: una per scolpirlo (una sorta di terra), una per donargli colore (un blush) ed una per illuminarlo (un illuminante). Non mi soffermo sulla questione packaging (che risulta essere in linea di principio molto simile a quello dell'ombretto mono): come avrete capito i packaging di questi prodotti li trovo davvero basici, un particolare che andrebbe leggermente curato in più.
Questo prodotto multiuso è davvero comodo pratico e funzionale: racchiude in sé tutto il necessario per dare forma, colore e luce al viso! Sebbene la terra sia stata pensata per realizzare una sorta di contouring, trovo che sia troppo calda per essere utilizzata a tale scopo: ad ogni modo questa (nella variante 010 Perfect Cheeks) è di un bellissimo color pescato e con finish matte che può essere utilizzata anche essa come blush. Il blush vero e proprio invece è di un bel color rosa corallo lievemente satinato. La polvere illuminante infine è il pezzo forte fra i tre: super luminosa e di un color champagne dorato, regala un effetto glowy pazzesco!
Le due polveri terra e blush hanno entrambe un'ottima pigmentazione ed una texture super vellutata: sono stratificabili a piacere e super modulabili in intensità. La polvere illuminante ha una texture molto burrosa e per nulla polverosa (non perde affatto i glitter che contiene) ed una scrivenza molto elevata. Questo è stato sicuramente il prodotto rivelazione della linea makeup di p2 Cosmetics. Non lasciatevi scappare questo top di gamma e se lo trovate acquistatelo immediatamente!

Full Shine Lipstick 010 Say Anything
PAO: 24 mesi
Il Full Shine Lipstick è un rossetto dal finish sheer e lucido e dall'elevata luminosità. Il suo pack è davvero piacevole alla vista: tutto di colore argento cromato e a specchio mentre il bullet è di colore nero. Sulla superficie del rossetto è impresso il nome del marchio. Il rossetto, a prima vista, sembra essere molto ricco di cere (se ne percepisce anche l'odore) e non credo abbia un buon INCI.
A livello di texture, questa è davvero eccessivamente scorrevole: il rossetto va necessariamente abbinato ad una matita labbra che ne argini le fuoriuscite e che altrimenti sono inevitabili (ed avvengono dopo poco tempo dalla stesura del rossetto). E' un rossetto che tende a migrare e che quindi ha una bassa, bassissima durata: non resiste oltre le 2 ore intatto (se non si applica una matita) e appena si mangia o si sorseggia una bevanda va subito via.
Il finish del rossetto è come detto prima sheer: per ottenere una colorazione piena sono necessarie 2/3 passate. Oltre che essere lucido, questo rossetto realizza un effetto vinilico sulle labbra. Il colore 010 Say Anything è un classico rosso ciliegia abbastanza freddo. Viste le sue caratteristiche va da sé che non mi sento di consigliarvi questo prodotto, a meno che non abbiate intenzione di utilizzarlo con una matita. Se cercate però un rossetto resistente e durevole nell'arco della giornata non è questo il prodotto che fa per voi.

EASY Gel Polish 006 Pink Pearl e 080 Faded Brick
PAO: 24 mesi
Quantità: 10 ml
Gli EASY Gel Polish sono smalti dall'effetto gel che promettono di donare alle unghie una lucentezza estrema ed una durata che va oltre quella di un normale smalto fino a quasi eguagliare quella di uno smalto gel. Quanto alla lucentezza è vero: sono smalti che una volta applicati risultano essere brillanti sull'unghia e molto lucidi. Quanto alla durata sono smalti che resistono sicuramente più di un comune smalto: sulle mie unghie (che non stanno mai ferme e sono sempre impegnate in vari lavori) resistono bene fino a circa 6 giorni prima di sbeccarsi.

La texture di questi smalti è fluida al punto giusto e sono molto coprenti già con una sola passata nel caso del colore più scuro. La loro asciugatura è rapida: impiegano circa un minuto per asciugarsi del tutto. Grazie ad i loro applicatori piatti e con setole abbastanza larghe e lunghe, stendono lo smalto in maniera uniforme ed in poche e semplici passate.

La colorazione 006 Pink Pearl è un bel rosa barbie quasi fluo: contiene dei micro glitter fucsia al suo interno che però non sono visibili quando si stende lo smalto sulle unghie.
La colorazione 080 Faded Brick è invece un bel rosso mattone intenso lievemente freddo e con una componente di fucsia/amaranto al suo interno.
Ho adorato questi smalti e trovo che siano davvero eccellenti dal punto di vista qualitativo: sono smalti dai bei colori e dalle ottime caratteristiche che vi consiglio certamente di provare!

EASY Gel Top Coat e Quick+ Clean Nail Polish Remover
PAO: 24 mesi
Quantità: 10 ml
L'EASY Gel Top Coat è un prodotto che serve a far aumentare la durata degli smalti EASY Gel, li va a sigillare e ne aumenta la loro lucentezza per un effetto ancora più glossy e gel. Ha un applicatore in setole molto simile a quello degli smalti in gel dello stesso marchio: piatto e abbastanza largo con setole compatte.
Questo Top Coat ha una texture abbastanza fluida ma allo stesso tempo densa che asciuga davvero in pochissimo tempo (meno di un minuto!). Regala immediatamente allo smalto un effetto quasi a specchio, molto lucente e ne prolunga la durata di anche 3 giorni! Assolutamente consigliato, da provare anche su altri smalti non del marchio (come nel caso della foto sottostante in cui è stato applicato su uno smalto di Artdeco Cosmetics).

Il Quick+ Clean Nail Polish Remover è invece un prodotto pensato per la rimozione dello smalto che si va a sostituire al più classico solvente a base di acetone. Il suo punto di forza è sicuramente il suo pratico packaging a forma di smalto che permette di applicarlo proprio come uno smalto sullo smalto che si intende rimuovere: va lasciato agire (almeno un minuto buono nel caso di un singolo strato di smalto) e poi rimosso con un semplice dischetto di cotone asciutto. Si raccomanda poi di lavare per bene le mani. E' un prodotto che funziona, ma nel caso di più strati di smalto sovrapposti va riapplicato più volte sulle unghie prima di eliminare del tutto lo smalto sottostante.
La sua texture è fluida ed oleosa ed ha una profumazione che ricorda le mandorle dolci. Non so se consigliarvi questo prodotto: trovo che utilizzare un comune solvente sia molto più rapido e pratico rispetto a questo prodotto ed in più non so quanto possa durarvi quest'ultimo: 10 ml sono pochi e serviranno per non moltissime rimozioni.

In generale dunque posso dirvi che:
-  dalla linea di makeup di p2 Cosmetics mi aspettavo faville ed invece son rimasta abbastanza delusa: i prodotti non sono performanti così come mi sarei aspettata e a dirla tutta sono proprio basici e davvero mediocri (eccezion fatta per il trio di polveri che è fenomenale!);
- la linea dedicata alla cura e allo styling delle unghie mantiene le sue note e rinomate qualità: i prodotti sono eccellenti ma economici, con un ottimo rapporto qualità/prezzo.

Ringrazio Francesca per avermi fatto provare questi prodotti.
E voi? Avete già provato qualcosa? Raccontatemi le vostre esperienze con un commento o fatemi sapere fra quelli qui sopra quali sono i prodotti che vi hanno colpito :D

Testati e recensiti per voi, alla prossima review ;)

mercoledì 14 dicembre 2016

NOVITA' Rimmel e NYC New York Color: collaborazione.

Ben ritrovati sul mio blog :)
Oggi vi attende una nuova review di presentazione di alcune novità da poco lanciate sul mercato da due importanti marchi nel settore della cosmesi e del make up: 
Rimmel London e NYC New York Color.
L'ufficio stampa italiano di questi brand mi ha permesso di testare questi prodotti in anteprima ed oggi, dopo un bel periodo di testing, sono qui a parlarvi di questi prodotti che trovate già sugli scaffali di diversi negozi e profumerie.
Nello specifico ho testato ben 5 referenze di Rimmel London ed una sola di NYC New York Color, ma vediamo nel dettaglio quali sono i prodotti testati.

Rimmel London:
- Fresher Skin 200 Soft Beige
- Royal Blush 002 Majestic Pink
- Scandaleyes Reloaded 001 Black
- SUPER Gel 090 Porcelain & 091 English Rose

NYC New York Color:
- Rossetto Chubby Cityproof 5H 050 Park Slope Peach

Fresher Skin 200 Soft Beige
Contenuto: 25 ml
PAO: 15 mesi
Prezzo di vendita consigliato: 11,90 € 
Fresher Skin è il nuovo fondotinta in mousse di Rimmel London che regala al viso un incarnato radioso e luminoso ma con un finish matte e mantiene la pelle fresca grazie ad un innovativo sistema acqua-gel. La texture del prodotto è super soffice, una vera e propria mousse spumosa e leggera che lascia respirare la pelle senza occluderne i pori. Il risultato dopo la sua applicazione sul viso è che il fondotinta che si fonde perfettamente con l'incarnato regalando al viso un effetto seconda pelle. Grazie al suo finish opaco è un fondotinta perfetto anche per le pelli miste/grasse in quanto scongiura ogni lucidità e garantisce un effetto anti-lucido che dura tutto il giorno. La sua formulazione è long lasting e dura inalterato (senza ossidarsi in maniera particolarmente evidente) fino a sera, in più è resistente all'umidità e presenta un fattore di protezione solare SPF15.
Applicarlo è semplicissimo: sia che usiate le vostre mani o che usiate uno specifico pennello, il fondotinta si stende in maniera uniforme e si fissa subito. Vista poi la sua particolare texture, essendo così leggero è anche facilmente stratificabile per aumentarne la coprenza: sovrapponendo più layer uno sull'altro non si crea l'effetto mascherone e nonostante il finish sia matte non si creano grinze od accumuli di prodotto nemmeno su una pelle tendenzialmente secca (grazie al sistema acqua-gel infatti il fondotinta risulta essere molto idratante). Personalmente vi sconsiglio di stendere questo fondotinta con una spugnetta: quest'ultima assorbe troppo prodotto e non lo stende in maniera adeguata. Viceversa, vi consiglio spassionatamente di utilizzare un pennello dalle setole fitte per applicarlo: io utilizzo lo Skin Perfecting Brush di Ecotools (ve ne ho parlato tempo fa qui) che è indicato proprio per stendere quei prodotti che abbiano una texture liquida o in mousse. Per ogni applicazione basta prelevare davvero una piccola quantità di prodotto e stenderlo dalle zone centrali del viso fino a quelle più esterne, base del collo compresa: il prodotto si asciuga immediatamente e regala alla pelle una piacevole e continuativa sensazione di freschezza.
La colorazione che mi è stata inviata, la 200 Soft Beige, è perfetta per il mio incarnato: è la seconda colorazione più chiara presente in gamma (in tutto sono disponibili 6 colorazioni) ed è un beige chiaro dal sottotono neutro/caldo. Nella foto soprastante nella porzione più in alto (al di sopra del fondotinta non steso) ho sfumato il prodotto sul braccio che, come vedete, si armonizza perfettamente con la mia pelle e quasi nemmeno si distingue da essa.
Vi consiglio questo prodotto?
Assolutamente si.
Texture, durata e comfort sono assolutamente eccezionali.
Se non ricercate molta coprenza ed un finish matte ma luminoso e naturale questo è il fondotinta perfetto per voi.

Royal Blush 002 Majestic Pink
Contenuto: 3,5 g
PAO: 24 mesi
Prezzo di vendita consigliato: 8,90 € 
Royal Blush è il nuovo fard in crema di Rimmel London ideato per essere portato sempre con sé, viste le sue ridotte dimensioni, e per dare subito un tocco di colore naturale alle gote. La sua formulazione è cream to powder: da crema morbida la sua texture si trasforma in una sorta di polvere setosa che si sfuma in maniera eccellente (senza creare macchie o accumuli di prodotto) e che risulta essere facilmente intensificabile a piacere, sovrapponendo più strati di prodotto per ottenere un colore più pieno ed acceso. Ha una tenuta ottimale: applicato al mattino resiste anche fino a tarda sera perdendo leggermente in intensità.
Quanto alla sua applicazione, a mio avviso il modo migliore di applicarlo è utilizzando i polpastrelli: basta prelevarne davvero pochissimo e sfumarlo picchiettando leggermente il prodotto sugli zigomi. Il prodotto può essere riapplicato più e più volte finché non si raggiunge l'intensità di colore desiderata. E' un blush quindi molto modulabile e permette di ottenere, a seconda della quantità che si utilizza, un effetto più naturale e bonne mine oppure un effetto più marcato ed intenso. Il finish è semi-matte, resta opaco ma dona anche una leggera luminosità al viso.
Tra le 4 nuance in cui questo prodotto è disponibile a me è stata inviata la colorazione 002 Majestic Pink, quella forse meno nelle mie corde: è un rosa bubble gum non eccessivamente freddo che meglio si adatta ad incarnati neutri o con sottotono freddo (non caldo come il mio insomma). Nella foto soprastante potete osservare il prodotto per come si presenta una volta prelevato (in basso) e poi steso e sfumato (in alto).
Vi consiglio questo prodotto?
Si, ma nella nuance più consona al vostro incarnato.
Se cercate un blush che sia facilmente applicabile in ogni circostanza (anche fuori casa), dall'intensità modulabile e dalla texture impalpabile, dovete provarlo!

Scandaleyes Reloaded 001 Black
Contenuto: 12 ml
PAO: 12 mesi
Prezzo di vendita consigliato: 12,20 € 
Scandaleyes Reloaded è il nuovo mascara riformulato in casa Rimmel London, una 
versione rivisitata del classico mascara Scandaleyes. Le modifiche più rilevanti che sono state apportate riguardano in particolar modo la sua formulazione: questa infatti permette al mascara di essere facilmente rimosso con un dischetto di cotone imbevuto con della semplice acqua calda! Si semplifica così la fase dello struccaggio, che risulta essere spesso ostica e di lunga durata: rimuovere un mascara resistente richiede il suo tempo, ma con questo mascara si accorciano i tempi e si riducono anche gli acquisti di specifici prodotti per la sua rimozione. Il fatto che però questo mascara si rimuova più facilmente rispetto ad altri non compromette la sua tenuta: il mascara infatti dura una giornata intera, fino a 24 H per una tenuta estrema.
La texture di questo mascara è abbastanza corposa ma non eccessivamente densa: si secca al punto giusto senza creare sbavature. Questo mascara è stato ideato per donare un volume no-stop alle ciglia: il suo maxi applicatore dalla forma conica permette infatti di catturare tutte le ciglia (anche le più piccole e quelle inferiori) e di donar loro un buon volume (anche se personalmente mi sarei aspettata qualcosina in più).
Questo mascara è disponibile in un'unica colorazione, la 001 Black, un nero intenso che si mantiene tale fino a che non lo si strucca.
Vi consiglio questo prodotto?
Ni. 
Si se siete alla ricerca di un mascara che sia facile da rimuovere ma contemporaneamente long lasting.
No se cercate invece un mascara che dia un volume davvero esagerato alle vostre ciglia.

SUPER Gel 090 Porcelain & 091 English Rose
Contenuto: 12 ml
PAO: 30 mesi
Prezzo di vendita consigliato: 7,90 € 
Super Gel French Manicure è una new entry in casa Rimmel London: è un innovativo smalto effetto gel che permette di realizzare una perfetta french manicure. Lo smalto, che si declina in due differenti nuance da stendere su tutta l'unghia ed una nuance per realizzare le tipiche nail tips di questa tecnica, garantisce un risultato professionale senza l'utilizzo di apposite lampade a led ed una lunga durata: lo smalto infatti riesce a restare intatto (quasi del tutto, se non giusto sbeccato in punta) per ben 14 giorni. Non essendo un vero e proprio gel, ma uno smalto comune che però realizza questo effetto, la sua rimozione è semplice ed avviene mediante l'uso di un classico levasmalto. Questa combo di smalto che deve essere steso su tutta l'unghia più lo smalto per creare le nail tips rappresenta il 1° di due step che bisognerebbe svolgere in sequenza per ottenere una french manicure di lunga durata: il secondo step è infatti l'applicazione dell'apposito Top Coat che prolunga la durata stessa dello smalto. Io non ho ricevuto il Top Coat suddetto pertanto ho utilizzato, per sigillare lo smalto e prolungarne la durata, l'EASY Gel Top Coat di p2 Cosmetics (di cui vi parlerò in una successiva review la prossima settimana spero).
Per un'applicazione perfetta occorre stendere almeno 2 passate di colore Super Gel French Manicure e poi, una volta asciutto, applicare il Super Gel Nail Tip Whitener per andare a ricreare le nail tips sulle punte delle unghie. Il pennellino dello smalto colorato che va steso su tutta l'unghia è ampio e piatto e permette così di coprire la superficie dell'unghia in poche passate; il pennellino per creare le tips invece è molto sottile e permette di creare delle lunette sottili anche se non è molto rigido (avrei preferito che lo fosse di più) e quindi bisogna avere la mano molto ferma per creare delle righe perfette se non si utilizzano degli stencil appositi.
Come vedete dalla foto soprastante, non ho utilizzato degli stencil per creare le tips e pertanto il risultato a mano libera non è propriamente preciso: si può però benissimo ovviare a tale problematica utilizzando delle lunette adesive come guida, il resto poi lo farà il sottilissimo applicatore che definirà bene la punta dell'unghia. Sempre osservando la foto precedente potete notare come, con l'utilizzo di un top coat effetto gel, il risultato sia molto luminoso con una lucidità ad effetto specchio. La texture dello smalto 091 English Rose, un rosa carne molto tenue e naturale, è fluida al punto giusto, quella dello smalto 090 Porcelain, un bianco ottico pieno, è invece leggermente più densa. Entrambi ad ogni modo asciugano in maniera davvero rapida.
Vi consiglio questo prodotto?
Si, ma utilizzando le dovute accortezze.
Se amate la french manicure e volete ricrearla comodamente a casa ottenendo un risultato super lucido effetto gel senza l'ausilio di lampade e preciso (aiutandovi con opportune tips adesive come guida) provate questi prodotti e non ve ne pentirete!

Rossetto Chubby Cityproof 5H 050 Park Slope Peach
Contenuto: 2 g
PAO: 30 mesi
Prezzo di vendita consigliato: 3,99 € 
Il Rossetto Chubby Cityproof 5H è uno degli ultimi prodotti lanciati sul mercato da NYC New York Color: un matitone rossetto con una formulazione molto idratante (tant'è che più che un rossetto sembra un balsamo labbra). Oltre che confortevole sulle labbra, è molto facile da utilizzare grazie al pratico packaging: basta infatti ruotare alla base il rossetto ed applicarlo. La texture di questo rossetto è molto cremosa ed il prodotto ha un tratto molto scorrevole: come anticipato (almeno in questa colorazione chiara) il prodotto è assimilabile più che alto ad un burrocacao che idrata le labbra colorandole leggermente. Il colore non è pieno né uniforme ed ha un finish tra il lucido e lo sheer: non resta molto coprente sulle labbra nemmeno con più passate e si stende in maniera disomogenea pertanto, vista anche la sua formulazione, è più indicato utilizzarlo come balsamo labbra per tutti i giorni e non come rossetto.
Questo prodotto, viste le sue caratteristiche, trovo che sia più indicato per essere utilizzato da un pubblico adolescenziale. Il prodotto dovrebbe durare fino ad un massimo di 5H, tuttavia non resiste così tanto: se non si mangia o si beve arriva a durare sulle 3 ore circa, non di più, mentre mangiando o semplicemente bevendo vien via quasi subito. L'unico pregio che posso trovare in questo prodotto sta proprio nella sua formulazione confortevole: idrata le labbra lasciandole morbide e lisce.
Il prodotto è disponibile in 11 nuances che spaziano dalle tonalità nude e rosate a quelle più scure come i rossi ed i bordeaux. La nuance che ho ricevuto io è la 050 Park Slope Peach un nude pescato molto tenue e pastelloso.
Vi consiglio questo prodotto?
No.
Da un matitone rossetto ci si aspetta coprenza, un colore omogeneo ed una buona durata, caratteristiche che mancano tutte a questo prodotto. Acquistatelo solo se intendete utilizzarlo come burrocacao colorato.

Siamo giunti alla fine di questa review e ringrazio l'ufficio stampa per avermi inviato queste novità e per avervele fatte conoscere.
Quale fra questi prodotti vi piace maggiormente?
Quale acquistereste?
Ditemi tutto in un commento :)

Testati e recensiti per voi, alla prossima review ;)

mercoledì 7 dicembre 2016

SBC: collaborazione.

Eccomi qui con una nuova review :)
Quella di oggi è dedicata a due prodotti, rispettivamente, per la cura della pelle del viso e per la detersione del corpo che ho scelto personalmente e che mi sono stati inviati gratuitamente e a scopo di test valutativo da SBC.
SBC, acronimo che sta per Simply Beautiful Collection, è un rinomato brand inglese con ben 25 anni di carriera all'attivo. Numerose sono le linee create dal brand e dedicate alla cura di viso e corpo: ognuna di esse è specifica per una particolare esigenza cutanea e la maggior parte di esse sono costruite attorno ad uno o più ingredienti specifici e funzionali (troviamo ad esempio un'intera linea dedicata solo al Miele o una i cui prodotti presentano nella loro formulazione un mix di Rosa e di Olio di Argan.
I prodotti SBC sono pratici e dalla notevole efficacia, hanno prezzi accessibili e le loro formulazioni si basano su ingredienti di derivazione naturale, sfruttando appieno tutti i benefici che i frutti e le piante che si trovano in natura hanno da offrirci.
E' possibile acquistare i prodotti di questo marchio direttamente dal sito ufficiale o su altri canali, di cui il più conosciuto è sicuramente QVC.

Come vi accennavo, ho potuto liberamente scegliere i due prodotti da testare e devo dire che la scelta non è stata affatto semplice ed ha richiesto un bel po' di tempo! 
SBC offre davvero una vasta gamma di prodotti uno più interessante dell'altro, così alla fine le mie due scelte sono ricadute su due prodotti che sapevo per certo avrei sfruttato appieno: un gel idratante per il viso facente parte della linea Super Fruits Raspberry and Cranberry ed un bagnoschiuma esfoliante appartenente alla linea Grapefruit and Ginger.

Prodotto: Skincare Gel
Linea: Super Fruits Raspberry and Cranberry
Contenuto: 250 ml (disponibile anche nel formato da 100 ml) 
Prezzo: 19,00 £ (circa 22,50 €)

La linea Super Fruits, composta da ben sei differenti tipologie di prodotto, è ricca in antiossidanti e vitamine ed è ottima per le pelli spente, secche e stanche che necessitano di una rinata vitalità, di un aspetto più fresco e di un incarnato più luminoso. E' caratterizzata poi da un'intensa e naturale profumazione tipica dei frutti rossi. Il packaging di questo primo prodotto è un flacone in plastica trasparente e satinata, davvero elegante, attraverso cui si intravede l'intenso colore violaceo del gel contenuto all'interno. Il flacone presenta poi una ghiera in alluminio ed un erogatore a pompetta in plastica bianca che preleva un quantitativo minimo di prodotto che è però più che sufficiente per una sola applicazione.
Questo prodotto è un gel idratante per nulla appiccicoso che può essere utilizzato tanto sulla pelle del viso quanto su quella del corpo: io l'ho utilizzato al posto della crema viso e devo dire che questo suo utilizzo è stato davvero eccellente e soddisfacente! Il gel è di media corposità, super leggero e fresco sul viso, si stende in maniera omogenea e si assorbe in men che non si dica lasciando sul viso una piacevole e rinfrescante sensazione di asciutto e pulito a fondo. Sulla pelle permane poi la sua fragranza fruttata in cui spiccano con notevole decisione le note del lampone e quelle del mirtillo: è una profumazione
molto dolce ma non stucchevole, ed è percepibile sul viso fino a due/tre ore dopo l'applicazione del prodotto. E' un prodotto incredibilmente rivitalizzante e dalla duplice azione idratante ed illuminante: sin dalla prima applicazione la pelle appare più fresca e radiosa. Il prodotto è consigliabile applicarlo mattina e sera su pelle detersa e struccata: io l'ho sostituito nella mia skincare alla mia usuale crema viso e trovo che sia un ottimo sostituto per quest'ultima poiché riesce a fornirmi lo stesso livello di idratazione durante tutto il giorno ed in più riesce a donarmi una maggiore vitalità che la crema viso con la sua consistenza cremosa non riesce invece a darmi.
Nella sua formulazione (di cui trovate l'INCI completo nella fotografia soprastante)
troviamo moltissimi ingredienti funzionali:
Lampone: dalle funzioni antinfiammatorie, antiossidanti, lenitive;
Mirtillo: aiuta a mantenere la pelle sana e luminosa;
Melograno: dalle proprietà illuminante, schiarente, anti-age;
Estratto di Borragine: svolge un'azione lenitiva e cicatrizzante;
Fiore di Gelsominocalma e rilassa la cute reattiva.

La formulazione è davvero ricca e ben bilanciata: ogni ingrediente lavora sinergicamente con gli altri per offrire un'ottima performance finale: se cercate un prodotto idratante leggero e che ridia luce al vostro volto non potete non provarlo! Io già sto pensando che quando lo finirò dovrò assolutamente ricomprarlo! Assolutamente consigliato.

Prodotto: Exfoliating Body Wash
Linea: Grapefruit and Ginger
Contenuto: 250 ml (disponibile anche nel formato sample da 8 ml e full size da 100, 500 e 1000 ml rispettivamente)
Prezzo: 15,00 £ (circa 17,70 €)
La linea Grapefruit and Ginger si compone di due prodotti soltanto e, come dice il nome stesso, vede come ingredienti principali il Pompelmo e lo Zenzero. Io sono un'amante di quest'ultimo (lo apprezzo tanto in cucina quanto in ambito cosmetico) pertanto ho scelto di testare questo prodotto proprio perché conteneva questo ingrediente.
Così come il primo prodotto, anche questo secondo prodotto è contenuto in un flacone di plastica trasparente e satinata molto simile al precedente, con la sola eccezione del tappo che non presenta un erogatore a pompetta ma è a pressione e presenta un piccolo foro dal quale fuoriesce il prodotto. Le dimensioni di quest'ultimo non sono eccessive (è stretto e poco largo) e permettono di dosare adeguatamente il prodotto durante la sua fuoriuscita senza generare inutili sprechi.
Questo prodotto è un bagno/doccia schiuma dalla texture in gel, avvolgente e non eccessivamente corposa (più liquido rispetto al gel detergente visto in precedenza) e al suo interno sono presenti delle micro particelle esfolianti dal diametro davvero ridotto. La loro azione scrubbante è davvero lieve e superficiale, perfetta ed indicata quindi per un'esfoliazione quotidiana della cute sotto la doccia o in vasca. Essendo le particelle scrubbanti molto piccole e dalla grana super fine, il prodotto non va ad irritare la cute e può essere utilizzato anche dalle pelli più sensibili e non solo sulla pelle più spessa del corpo ma anche su quella più sottile e delicata del viso. Molto gradevole è la sua profumazione: agrumata e frizzante, dalle note rinfrescanti ed energizzanti.
Questo bagno schiuma oltre ad esfoliare deterge con cura la pelle ed a contatto con l'acqua produce una soffice schiuma lavante. Va a pulire la pelle a fondo, eliminandone le cellule morte e lasciando la cute liscia e morbida al tatto, setosa e priva di impurità superficiali. Inoltre il massaggio scrubbante, che va eseguito con movimenti circolatori per far lavorare al meglio il prodotto, rassoda e rende la pelle più tonica.
Nella sua formulazione (di cui trovate anche stavolta l'INCI nella fotografia soprastante) sono presenti svariati ingredienti dalle diverse e molteplici funzionalità:
Pompelmo: svolge un'azione stimolante sul microcircolo cutaneo;
Zenzero: ha proprietà anti ossidante ed anti infiammatoria;
Finocchio: anti infiammatorio per la cute;
Estratto di Ortica Bianca: dall'elevato contenuto in aminoacidi e flavonoidi, svolge un ruolo anti irritante;
Fiori di Sambucodalla funzionalità emolliente, calmante e lenitiva per la cute;
- Perle di Cera di Jojoba: svolgono un'azione di delicato peeling e raffinano la superficie cutanea.

Anche in questo caso ci troviamo di fronte ad una formulazione ricca in ingredienti funzionali che fanno si che il prodotto sia performante: il prodotto esfolia gentilmente la cute e la deterge in maniera delicata e la lascia davvero vellutata e piacevolmente profumata a lungo. 
Se però per il detergente viso personalmente sarei portata a spendere quei circa 23 € (il prodotto li vale tutti, fino all'ultimo centesimo!), per questo bagnoschiuma esfoliante non spenderei una cifra di circa 18 € (la trovo leggermente eccessiva, anche se il prodotto è piacevole da utilizzare ma a mio parere dovrebbe costare molto meno).
Ho apprezzato entrambi questi prodotti: le loro texture, formulazioni e profumazioni sono davvero ben studiate e funzionano alla grande. Sicuramente vi consiglierei di provare il gel detergente! ;)
Ringrazio tantissimo SBC per avermi fatto provare questi due prodotti ed ora chiedo a voi: a voi ispirano? Li provereste?
Fatemelo sapere con un commento qui sotto!

Testati e recensiti per voi, alla prossima review ;)

martedì 29 novembre 2016

Apalus: collaborazione.

La nuova review della settimana è dedicata ad uno strumento indispensabile per ottenere dei capelli perfettamente lisci ed uno styling impeccabile: oggi vi parlerò della Moisture Lock Hair Straightener, una piastra per capelli in vetroceramica che mi è stata inviata dall'azienda Apalus.
Apalus è una ditta che produce svariati prodotti per lo styling dei capelli e mi ha permesso di testare questa piastra che potete acquistare direttamente su Amazon cliccando qui
Il prezzo di questo prodotto è di 49,99 €, ma ora si trova in offerta a 39,99 € (se l'acquistate adesso risparmierete infatti ben 10 €, cioè il 20% sul prezzo di vendita).
Come ben sapete io ho dei capelli davvero ricci e tendenti ad incresparsi e di rado piastro i miei capelli, se non davvero in occasioni molto particolari perché non riesco affatto a vedermi liscia, pertanto quando l'azienda mi ha proposto di testare questo prodotto ero scettica e molto dubbiosa se accettare o meno questa collaborazione. 
Alla fine ho accettato per due motivi: 
1. avendo appunto io dei capelli super ricci testando questa piastra avrei potuto fornire alle mie lettrici che sono ricce come me, ma che amano anche lisciare i propri capelli, un parere utile per loro perché si sa un capello riccio richiede un prodotto davvero performante in tal senso e non tutte le piastre compiono il loro dovere alla perfezione;
2. con questo test prodotto avrei potuto essere utile anche alle mie lettrici che hanno già capelli lisci ma secchi e sono quindi alla ricerca di una piastra che le aiuti a disciplinare i capelli e a tenere a bada il crespo, perché se il prodotto funziona sui miei problematici capelli allora di conseguenza funziona su tutti gli altri!
Il prodotto è arrivato in 6 giorni lavorativi dal suo ordine, davvero ben imballato e racchiuso nella sua scatola di cartone spesso e rigido su cui sono presenti diverse indicazione delle caratteristiche del prodotto (che vi descriverò in maniera completa nel seguito della review) ed alloggiato insieme ai vari accessori forniti in dotazione (che vi mostrerò più avanti) in un ulteriore comparto di plastica semi-rigida. Il materiale di cui sono composte le due piastre del prodotto è la vetroresina, un materiale che permette al capello di mantenere il giusto livello di umidità al suo interno e di limitare quindi quelli che sono i danni a cui si va incontro sottoponendo i capelli a trattamento termico ad elevate temperature.
Il design della piastra è davvero accattivante e molto bello a vedersi: il prodotto presenta infatti un corpo nero satinato con profili argentati a contrasto mentre le piastre sono di un bel colore arancia rossa acceso. Le sue dimensioni sono invece 36,6 x 6,8 x 10,5 cm: è una piastra molto sottile e stretta, dal peso contenuto, molto pratica e davvero maneggevole da utilizzare. Presenta sul fianco tre tasti, uno di accensione/spegnimento e gli altri due per aumentare e diminuire la temperatura selezionata, ed ha poi anche un piccolo schermo lcd su cui è possibile leggere la temperatura a cui lavora la piastra. Il cavo di alimentazione è girevole a 360° e lungo 2,5 m e presenta una spina europea ed un anello di sospensione per poterla appendere. Questa piastra ha poi le seguenti specifiche tecniche: 110-240 ~, 50/60 Hz, 45W max, ed è poi un prodotto che riporta le seguenti certificazioni: CE, ROHS, FCC.
Per quanto riguarda il suo riscaldamento questo è davvero rapido: nel primo minuto raggiunge gli 80℃ mentre in soli 3 minuti raggiunge la sua temperatura massima che è di 230℃. Quando la piastra è accesa, ma non in uso, la superficie in vetroresina di cui è costituita permette di ottenere un risparmio energetico del 30%, rispetto alle usuali piastre in commercio e permette anche di distribuire in maniera omogenea il calore lungo tutta la lunghezza del capello, evitando così di bruciarlo, grazie alla trama ruvida che presentano le due piastre. Se poi la piastra non viene tenuta in mano per 5 minuti si attiva l'auto standby e la temperatura scende automaticamente a 120 ℃: appena si riprende in mano la piastra la temperatura si riporta, nell'arco di 30 secondi, al valore precedentemente impostato. E ancora nel caso in cui la dimenticaste erroneamente accesa dopo 60 minuti di inutilizzo si avvia l'auto spegnimento. Questa piastra prevede poi anche un sistema di blocco dei tasti automatico che si attiva se nessuno dei tasti viene premuto per 5 secondi ed evita così un uso improprio dei tasti di controllo (come può essere ad esempio un accidentale cambio nella temperatura impostata). Basta poi fare una doppia pressione sul pulsante di alimentazione/accensione per sbloccare nuovamente i tasti.
Sulla pagina Amazon dedicata a questo prodotto è riportata poi anche una pratica guida che aiuta nella scelta di impostare la temperatura ottimale da utilizzare in base alla tipologia di capello che si possiede:
- Temperatura costante a 180 ℃ per capelli fini e lisci;
- Temperatura a 210 ℃ per capelli ondulati;
- Temperatura a 230 ℃ per capelli spessi o ricci.
Tramite i tasti presenti è possibile anche cambiare la scala di temperatura da visualizzare sullo schermo: per passare da Centigradi a Fahrenheit o viceversa basta premere il tasto "+" e quello "-" in contemporanea.
Nella confezione troviamo, oltre alla piastra stessa, anche una serie di utili accessori, primo fra tutti un utile manuale multilingue che ci spiega come utilizzare al meglio questo prodotto. In aggiunta poi sono presenti una pratica custodia in cotone nero dove riporre la nostra piastra ed evitare che si graffi, due pinze per tenere ferme le ciocche dei capelli, un anello in silicone che ci permette di bloccare le due estremità della piastra e in ultimo un guantino ignifugo che evita le scottature utilizzando la piastra a più elevate temperature.

  Per quanto riguarda la mia esperienza personale, sono poche le piastre che ho usato in vita mia e non eccessivamente professionali poiché non ho mai sentito l'esigenza di spendere molti soldi per un prodotto che alla fine non uso quasi mai, ho utilizzato comunque piastre di marchi abbastanza conosciuti come Braun e Remington. Posso farvi pertanto il paragone che con questa tipologia di piastre e dirvi che personalmente non trovo molta differenza tra questa piastra di Apalus e quelle di marchi meglio conosciuti come quelli che vi ho citato poc'anzi
A livello di prezzo siamo infatti giù di li, le cifre sono pressoché simili, ed anche a livello di caratteristiche prestazionali la differenza è davvero blanda.
Perché dovreste acquistare quindi questa piastra?
Se desiderate un prodotto da battaglia, da utilizzare ogni giorno e senza spenderci molto, questo è il prodotto che fa per voi. E' un prodotto funzionale e pratico ed anche con un design davvero interessante. Acquistandolo su Amazon poi avrete tutta una serie di vantaggi, come il rimborso od il reso in caso di malfunzionamento entro determinate tempistiche (presenti sul sito).
Personalmente ho utilizzato la piastra sia a basse temperature (a 180°C ne vedete il risultato nella prossima foto) che ad alte temperature (230 C): a temperature più blande l'effetto lisciante si raggiunge anche sui miei capelli super ricci anche se non totalmente mentre a temperature elevate l'effetto lisciante è totale e non c'è un capello che non sia stato piastrato a dovere in breve tempo. Questa piastra di Apalus non mi ha danneggiato né bruciato o seccato i capelli, ma sapete bene che usando spesso una piastra i capelli ne risentono in ogni caso quindi prestateci comunque attenzione!
Vi consiglio questo prodotto quindi?
Si, e ve lo dice una ragazza che da super riccia si è ritrovata super liscia in tempi davvero minimi che mai avevo sperimentato prima d'oggi!
Ringrazio pertanto Apalus che mi ha fatto totalmente ricredere sull'utilizzo delle piastre.
Non vi resta che provarla non trovate?
E' un prodotto che comprereste?
Fatemi sapere come sempre tutte le vostre opinioni qui sotto con un commento :)

Testata e recensita per voi, alla prossima review ;)