mercoledì 25 marzo 2015

Idun Minerals: collaborazione.

Sono lieta stamane di presentarvi un'altra collaborazione, di cui vado molto fiera. Questa collaborazione mi ha resa doppiamente felice: in primis perchè continuo a collaborare con brand provenienti da tutto il mondo, in secundis perchè adoro i brand che producono make up minerale

Oggi ho il piacere quindi di presentarvi IDUN Minerals
IDUN Minerals è un brand di origine svedese che produce make up minerale di alta qualità e all'avanguardia. I prodotti di IDUN Minerals sono pensati per ogni tipologia cutanea e per limitare il rischio di allergie; sono prodotti costituiti al 100 % da minerali altamente purificati e non contengono nè nickel nè cromo. Se ciò non bastasse, nella formulazione di questi prodotti non troverete:
- talco;
- siliconi;
- parabeni;
- fragranze;
- ossicloruro di bismuto;
- nanoparticelle.
Tutti i prodotti svolgono un'azione lenitiva e protettiva della cute: il risultato è una linea di make up che rispetta la pelle e le sue naturali funzionalità, lasciandola libera di traspirare e non occludendone i pori. Troviamo inoltre un filtro solare naturale che previene l'invecchiamento cutaneo precoce e funge da scudo contro gli effetti dannosi dei raggi solari. 
IDUN Minerals ha creato una linea che comprende tutti i prodotti necessari per realizzare un make up completo: correttore, fondotinta, cipria, blush, bronzer, terra, matite kajal, matite per sopracciglia, ombretti, mascara, eyeliner, rossetti e lucidalabbra. Oltre a ciò è presente anche una linea di pennelli più l'apposito detergente per la loro pulizia.
Dopo avervi presentato in linea generale le formulazioni dei prodotti passiamo al loro packaging e che dire, anche l'occhio vuole la sua parte
I prodotti di IDUN Minerals hanno un packaging che colpisce subito l'occhio e cattura l'attenzione: ogni confezione è estremamente raffinata ed elegante e su ognuna di essa è presente una raffigurazione dell'artista Patrizia Gucci (cognome famoso il suo che svela subito la parentela con il fondatore del brand omonimo). Figura rappresentata è quella di Idun, la dea scandinava emblema dell'eterna giovinezza e della bellezza eterea a cui il brand si ispira per i propri prodotti. Questi utlimi sono così belli a vedersi e anche ad usarsi: sofisticati e lussuosi esternamente, pregiati e appetibili qualitativamente.
Vi mostro ora i prodotti che ho avuto il piacere di testare:

Palette Norrlandssyren:
Esterno
Interno
Questa palette contiene quattro ombretti con impressa su ogni cialda una mela, simbolo della giovinezza. La mela assume poi un significato anche più pragmatico: quello della sostenibilità ambientale. Per ogni  prodotto acquistato infatti IDUN Minerals pianta un albero da frutto laddove ve ne è bisogno. Gli ombretti hanno tutti un'ottima scrivenza, sono molto pigmentati e presentano delle iridescenze al loro interno, quasi fossero dei colori duochrome. Questo finish iridato è dovuto in particolar modo alla presenza nella formulazione degli ombretti della mica che conferisce agli ombretti queste particolari sfumature cangianti con la luce. Le colorazioni degli ombretti sono le seguenti:
- Cipria dal sottotono caldo, con finish shimmer: dona luce al make up occhi ed è quindi perfetto per essere utilizzato sotto l'arco sopraccigliare e nell'angolo interno dell'occhio rispettivamente come illuminante e punto luce. 
- Rosa dalla finitura opaca: un ombretto "jolly" che è possibile utilizzare in svariati modi come ombretto da sfumatura, per esempio, grazie al suo finish opaco o come ombretto da stendere sulla palpebra mobile per rendere lo sguardo più aperto. 
- Marsala: il colore dell'anno, così caldo da essere utilizzato da solo come protagonista unico di un make up occhi intenso o da sfumare ad altri ombretti per dare maggiore profondità allo sguardo. 
- Viola melanzana: un colore che esalta a meraviglia ogni iride e grazie alle iridescenze risulta essere molto cangiante a seconda della luce che lo investe donando tridimensionalità al trucco e allo sguardo. 

Eccovi gli swatches su braccio di questi meravigliosi ombretti, utilizzati in modalità wet:
Questi ombretti hanno una texture poco polverosa e sono molto facili da lavorare in modalità wet, modalità che esalta alla perfezione le loro tonalità. Da asciutti la resa è comunque buona, ma da bagnati aumenta a dismisura e gli ombretti danno il meglio di sè con le loro sfumature cangianti che vengono amplificate. La pelle non si accorge quasi della loro presenza dal momento che texture e formulazione degli ombretti sono così leggere. Durata ottima e INCI altrettanto ottimo, ve lo riporto: Mica, Kaolin, Octyldodecyl stearoyl stearate, Caprylic/capric triglyceride, Zinc oxide, Silica. +/-: CI77891, CI77491, CI77499, CI75470, CI77510
Questa è, a parer mio, una palette molto versatile capace di esaltare lo sguardo e donare a quest'ultimo una luminosità senza pari, davvero estrema in poche e semplici pennellate. 
Vi allego anche le foto di un make up occhi realizzato con questa bellissima palette:


Eyeliner Jord:

Il secondo prodotto che ho avuto modo di testare è l'Eyeliner Jord. Il colore di questo eyeliner è un marrone nè troppo scuro nè eccessivamente chiaro; il nome "Jord" significa letteralmente "Terra", ed è proprio questa la definizione più azzeccata per questa colorazione. Vi allego lo swatch su mano dell'eyeliner sia sfumato sia nel suo tratto netto:
Dal packaging essenziale (in platica nera con scritte argentate), troviamo ad un'estremità la punta dell'eyeliner vero e proprio e all'altra un pratico sfuminoIl prodotto ha una punta autotemperante molto sottile, cosicché è molto semplice creare delle linee definite e precise. Se si vogliono invece realizzare dei tratti meno intensi e più morbidi è possibile sfumarli grazie all'apposita gomma.
La durata di questo eyeliner è poi superba: riesce ad eguagliare la lunga durata di un eyeliner con formulazione waterproof, restando inalterato al suo posto giornate intere senza necessità di ritocchi ulteriori. Vi riporto anche l'INCI del prodotto: C10-18 triglycerides, Microcristallina cera, Caprylic/Capric triglyceride, Hydrogenated cottonseed oil, Ceresin, Mica, Tocopherol, Ascorbyl palmitate, CI 77499, CI 77491, CI 77492, CI 77891
Segue una foto dell'eyeliner applicato:

Correttore Raps:

Raps è un correttore per nascondere le occhiaie ed eventuali imperfezioni cutanee (rossori, macchie, segni dell'acne e del tempo) e si basa sulla riflessione della luce. In tal modo copre ed illumina allo stesso tempo. E' un correttore in penna dal packaging esterno argento lucido con scritte nere. Il packaging, al di là dell'aspetto esteriore, è davvero interessante e funzionale: il correttore infatti presenta ad un'estremità una sorta di pulsante che deve essere ripetutamente premuto per la fuoriuscita del prodotto (in tal modo il prodotto viene predosato e se ne evitano sprechi inutili); il prodotto fuoriesce poi dall'altra estremità passando attraverso una serie di setole che rilasciano il prodotto direttamente sulla pelle. Le setole formano una specie di pennello cosicché è possibile applicare il prodotto direttamente sul viso, e solo successivamente tamponarlo e sfumarlo meglio con i polpastrelli delle dita.
Nella sua formulazione sono presenti degli ingredienti davvero delicati come l'Olio di Jojoba e la Vitamina E, che offrono alla pelle la giusta cura e nutrizione, e l'Estratto di Thè Verde, un naturale antiossidante. Vi riporto l'INCI completo del prodotto: Isononyl isononanoate, Polybuten, Silica, Silica dimethyl silylate, VP/Hexadecene copolymer, Zea mays germ oil, Polyethylene, Stearyl beeswax, Behenyl beeswax, Simmondsia chinensis oil, Tocopheryl acetate, Phenethyl alcohol, Camelia sinensis leaf extract, Caprylyl glycol, +/- C.I. 77891, C.I. 77492, C.I. 77491, C.I. 77499
Per quanto riguarda la colorazione, questa vira verso il giallo ed è perfetta per pelli dal sottotono caldo. In italiano il nome di questo correttore è "Narciso": effettivamente il suo colore è tendente al giallo, molto vicino ai toni del beige, un colore delicato come lo è il fiore in questione. Vi mostro lo swatch su braccio:
La sua texture è a metà tra il liquido e il corposo, si assorbe in poco tempo ed è molto leggero sulla pelle. Un velo sottile ma coprente che si uniforma per bene con l'incarnato levigandolo ed occultando le imperfezioni presenti. Un'altra nota positiva è rappresentata dal piacevolissimo e gradevole odore, caratteristica che ho ritrovato per la prima volta in un correttore. 
Vi lascio una foto comparativa fra il prima e il dopo dell'applicazione del correttore in cui si può ben vedere come il prodotto faccia il suo lavoro a meraviglia:

Ho trovato questi prodotti davvero eccezionali, in particolar modo ho apprezzato tanto il correttore per la piacevole sorpresa sulla sua profumazione e la palette per i colori duochrome. I tre prodotti ricevuti sono tutti validissimi e la loro alta qualità si tocca con mano quindi non posso che consigliarvene l'acquisto :) 

Ringrazio davvero di cuore IDUN Minerals per questa opportunità: spero in futuro di poter conoscere ancora meglio questo brand e di poter provare altri nuovi prodotti. 

Testati e recensiti per voi, alla prossima review ;)


Nessun commento:

Posta un commento

Ciao lettore,
mi fa molto piacere sapere cosa ne pensi delle mie review: i commenti costruttivi sono sempre bene accetti!
Su, che aspetti?! Lasciami un commento per farmi conoscere la tua opinione, che per me è importante!
Grazie ed un abbraccio!
Flavia.