sabato 20 dicembre 2014

Tester per Campioneomaggio - parte IV

Anche questo mese sono stata scelta da Campioneomaggio come tester per un prodotto make up, e stavolta il prodotto in questione è la Palette Mistero Barocco di Neve Cosmetics! Eccola in tutto il suo splendore:
La palette ha un design essenziale: bianca, piccola e squadrata, con impresso sulla faccia principale il logo del marchio impreziosito da motivi dorati dal gusto barocco. Al suo interno troviamo 4 ombretti:

Tutte e 4 le cialde hanno una texture molto similare, sono ombretti poco polverosi ( indice di buona qualità del prodotto ) tant’ è che nell’applicazione non avrete polveri varie sparse sul viso! La loro durata è sensazionale: durano fino a 6 ore senza primer, immaginatevi se mettete una base! Ma vediamo le cialde singolarmente:

Crinoline:
Color oro colato, dalla tonalità calda. Molto pigmentato, sia da bagnato che da asciutto, e molto facile da sfumare. Finish satinato e molto brillante, è facile da portare. Ottimo per creare make up natalizi.

Ember:
Colore rosso opaco. Molto sfumabile ma al contempo molto scrivente. La sua coprenza però non deve spaventare: si sfuma con estrema facilità ed è quindi modulabile a seconda del tipo di make up che si intende realizzare. Può essere utilizzato anche come blush.

Obscure:
Colore marrone tabacco scuro, tortora intenso. Texture molto vellutata e finish opaco. Come Ember, è molto scrivente, ma si sfuma che è una meraviglia. Perfetto per creare profondità e per un trucco smokey eyes da tutti i giorni.

Ornament:
Color rosa antico con sottotono malva. Finish shimmer, satinato. Texture vellutata, è un colore perfetto da utilizzare come punto luce o, se bagnato, come eyeliner.

Eccovi ora gli swatches su braccio di questi ombretti, sia in modalità wet che in modalità dry:

E’ una palette dai colori a prima vista molto audaci, in realtà si riescono a creare make up molto diversi fra di loro: da un semplice smokey eyes con Obscure a un trucco per la sera più brillante utilizzando Crinoline e Ornament insieme, fino a un trucco giorno molto soft utilizzando Ember sfumato.
Vi allego poi le foto di un make up che ho realizzato con questa palette:
Ho steso al di sopra della palpebra mobile Ember, sfumandolo da asciutto; nella linea divisoria della palpebra mobile ho applicato Obscure ( prima asciutto, poi con un pennello obliquo l’ho applicato da bagnato per rimarcare la linea ); al di sotto della linea divisoria ho applicato Crinoline bagnato. Vicino il condotto lacrimale ho applicato Ornament come punto luce in modalità dry, mentre l’ho applicato anche come eyeliner nella rima inferiore esterna dell’occhio in modalità wet. A ultimare il trucco ho utilizzato la matita glimmerstick nera di Avon nella rima interna (inferiore e superiore) e sulla palpebra vicino l’attaccatura delle ciglia come eyeliner. Infine ho applicato il mascara di Artdeco della collezione Majestic Beauty. Il trucco è stato realizzato infine con l'utilizzo del set di pennelli di Ovonni. E’ un trucco intenso, adatto a chi porta gli occhiali (come me), capace di far risaltare gli occhi da dietro le lenti.
La Palette Mistero Barocco per me è promossa a pieni voti!

1 commento:

  1. Sei stata nominata! :) Entra nel mio blog e scopri la sorpresa! :)
    http://unangolodigioia.blogspot.it/

    RispondiElimina

Ciao lettore,
mi fa molto piacere sapere cosa ne pensi delle mie review: i commenti costruttivi sono sempre bene accetti!
Su, che aspetti?! Lasciami un commento per farmi conoscere la tua opinione, che per me è importante!
Grazie ed un abbraccio!
Flavia.