martedì 16 settembre 2014

Tester per Beauty Bag - Parte II

Ciao a tutti ragazzi! E' con estremo piacere che sono stata scelta nuovamente come tester da BeautyBag ( http://beautybag.it/ ) nel Mettilo Alla Prova di Agosto :D 
Per chi si fosse perso l'articolo precedente eccolo qui:
Ma veniamo a noi! Dopo il fantastico kit di prodotti Kiko testati, stavolta ho ricevuto un altro mix di prodotti Astra. Astra è un brand cosmetico italiano presente su tutto il territorio nazionale che propone cosmetici low cost, ma dalla gamma ampia e di tendenza.  Eccovi i prodotti ricevuti tutti insieme in un'unica foto: 


Come potete ben vedere si tratta di un vero e proprio set per realizzare un trucco completo *_* 
In particolar modo ho ricevuto:
-  Astra Correttore Be Perfect n. 303;
-  Astra Fondotinta My Foundation n. 11;
-  Astra Bronze Skin Powder n. 15;
-  Astra Matita Occhi Extraordinary Eyes n. 3;
-  Astra Ombretto Seta Pura n. 54;
-  Astra Rossetto Architectural Volumes n. 3.

Ed ora le mie impressioni, prodotto per prodotto:


Correttore Be Perfect n. 303:

Premessa fondamentale da fare: in generale io non utilizzo correttori ( fortunatamente ho una pelle priva di imperfezioni - molto sporadiche - e occhiaie solo in situazioni di particolare stress, ma mai così evidenti ). L'utilizzo che ho effettuato io per questo prodotto è stato di tipo alternativo: ho infatti utilizzato il correttore per nascondere i rossori provocati dai naselli degli occhiali da vista ai lati del naso. Chi porta gli occhiali comprende bene questa problematica. Devo dire che il correttore in questione ha svolto perfettamente il suo dovere: ha coperto repentinamente le zone interessate dal rossore facendo sparire ogni discromia. Ho adorato il suo packaging in stick: trovo che sia di facile utilizzo e a livello pratico è molto comodo da portare ovunque con sè per ritocchi immediati dell'ultimo minuto. La confezione è molto bella esteticamente, e il colore per cui sono stata scelta era adattissimo al colore naturale della mia pelle: si tratta della nuance n. 303 Beige Rosè, un beige tenue tendente al rosato. La texture di questo correttore per il viso ( arricchita con olii di Oliva, di Mandorle e di Jojoba ) è molto confortevole: una volta applicato è molto morbido al tatto e malleabile, facile da sfumare. La sua formulazione contiene inoltre il Nylon 12 che assicura una maggiore presa e aderenza sul viso. 

Fondotinta My Foundation n. 11:
Non sono rimasta completamente soddisfatta di questo fondotinta, perchè per me il requisito fondamentale che un fondotinta deve avere è che questo si adatti alla perfezione all'incarnato della persona e purtroppo la nuance che mi è stata spedita ( la n. 11 Desert, un nocciola molto intenso ) è risultata troppo scura per il colore della mia pelle. Colore a parte ( che in ogni caso va sempre scelto di persona, ma ovviamente in questo caso non era possibile xD ) è un fondotinta liquido dalle caratteristiche professionali: la tecnologia su cui si basa è definita “tono su tono” che adatta da sola i pigmenti del prodotto al colore della pelle. Mi è molto piaciuta la sua formulazione: a dir poco leggera e dal tocco impalpabile sul viso, copre perfettamente le eventuali imperfezioni cutanee, si stende in modo uniforme e idrata al tempo stesso la pelle ( grazie alla presenza di Vitamina E e di olio di Jojoba ). La texture è vellutata, fluida al punto giusto e si assorbe facilmente. E' presente anche un filtro solare UVB per un'azione anti-age. Sono presenti in tutto 12 nuances per meglio adattarsi alle tonalità naturali di ogni pelle. E' un fondotinta che garantisce la giusta copertura ( e durata ) senza appesantire i tratti del viso o creare l'odio effetto maschera. Disguido a parte sul colore, quest'ultimo era molto corposo e luminoso. Certamente riacquisterò questo fondotinta nella tonalità più congeniale al mio incarnato :)

Bronze Skin Powder n. 15:
Questa terra compatta nella nuance n. 15 Bronzè, un bel nocciola bronzato, mi è piaciuta molto. Il finish è perlato, il colore è meraviglioso non troppo scuro perfetto per far risaltare l'abbronzatura. La terra in questione dona un aspetto naturalmente abbronzato anche alla pelle che non lo è e la illumina notevolmente facendo risaltare l'incarnato grazie ai micro brillantini che contiene e che sono luminosissimi. L' incarnato è più omogeneo e vellutato, ma soprattutto luminoso. La texture di questa terra compatta in polvere è molto confortevole e setosa, oltreché leggerissima, ed è arricchita con oli di origine vegetale che idratano la pelle e al contempo svolgono su di essa un'azione di tipo emolliente. Ciò è dovuto alla presenza nella sua formulazione dello speciale polimero Nylon 12: esso permette una disposizione ottimale dei pigmenti che rifrangono alla perfezione la luce e ne aumenta di molto la loro aderenza alla pelle, garantendo cosi al prodotto un’estrema durata. Sono disponibili in tutto 12 varianti di prodotto. Ho adorato la nuance che ho dovuto testare perché si accordava perfettamente con il colorito della mia pelle.

Matita Occhi Extraordinary Eyes n. 3:
C'è da dire che adoro le matite occhi colorate perchè trovo facciano risaltare molto i miei occhi e mi donino parecchio, pertanto questo prodotto, tra tutti quelli che ho avuto il piacere di provare stavolta, è stato sicuramente il mio preferito! Partiamo dal colore: ho testato la nuance n. 3 Green, un verde brillante e intenso, molto luminoso, nè troppo chiaro nè troppo scuro, altamente pigmentato e con microbrillantini che danno molta luce, una tonalità perfetta per gli occhi castano chiaro/nocciola come i miei! Passiamo alla texture: matita dal tratto molto fondente, consistenza extra morbida perfetta anche per essere sfumata sulla palpebra e usata come un ombretto. Si riescono anche a tracciare tratti ben definiti e senza sbavature se si fissa la matita precedentemente con un primer. La formulazione è così vellutata perché contiene Vitamina E che svolge un ruolo emolliente e idratante oltreché un'azione di tipo antiradicale. Tenuta nella media ( sulle 3-4 ore ) e il colore non perde di intensità nel tempo. Oltre alla meravigliosa tonalità che ho provato io sono disponibili poi ben altre 11 nuances.

Ombretto Seta Pura n. 54:
L’ ombretto appartenente alla linea Seta Pura che ho ricevuto è un ombretto in polvere cotto, contenente Vitamina E che idrata la pelle e svolge anche un’azione antiossidante. Il filtro solare protegge poi la pelle dai dannosi raggi UVA e UVB prevenendo l'invecchiamento cutaneo di una parte molto sensibile quale è la palpebra. Sono rimasta piacevolmente colpita da questo ombretto. Innanzitutto mi è piaciuto il suo colore intenso: la tonalità ricevuta è la n. 54 Topazio, un blu scuro con riflessi luminosi. Bisogna stendere più passate per un colore veramente pieno. E' un ombretto utilizzabile nelle due modalità wet and dry. La resa da asciutto è naturalmente minore che usato da bagnato. Tuttavia a dispetto di quello che ci si aspetterebbe non è poco scrivente, ma al contrario è molto pigmentato. Io preferisco nettamente l'utilizzo di questo ombretto in modalità wet, rende a mio parere di più in fatto di colore e luminosità. La durata non è però delle migliori ( da asciutto sono solo poche ore, da bagnato già la durata aumenta di molto ). Il colore si stende omogeneamente, è l'impressione è quella di avere sulla palpebra un sottile velo di seta: la sua consistenza al tatto è molto vellutata e non troppo polverosa.

Rossetto Architectural Volumes n. 3:
Chiudiamo in bellezza con il rossetto Architectural Volumes. La colorazione ricevuta è la n. 3 Venezia: un rosso intenso e corposo, proprio come li adoro io. Il suo tratto non è molto fondente, perciò delinea le labbra alla perfezione, con tratti precisi  e ben definiti anche senza usare una matita per il contorno labbra, e, non essendo molto cremoso, non sbava. Regala alle labbra un colore pieno, puro, e luminoso. Le mie labbra sono state perfettamente idratate per tutto il giorno, senza l'ausilio di primer/burro cacao preventivi o gloss secondari, e la tenuta è stata di molte ore, in media abbastanza lunga rispetto a rossetti di egual rapporto qualità-prezzo, ma di marca differente. Finish sheer e ottimo profumo. Il packaging è davvero elegante per un prodotto di media qualità: confezione in stick nera con scritte in evidenza bianche. Rossetto straconsigliato per il suo rapporto qualità-prezzo ( uno dei migliori fra i concorrenti sul mercato similari ) e per il colore pieno, che dona alle labbra un colore deciso e le rende seducenti e che non passano inosservate!

Questo test prodotto è stato sensazionale, i prodotti non mi hanno per nulla delusa, anzi mi hanno fatto piacevolmente ricredere sulla qualità di Astra, che giudicavo erroneamente dozzinale. Non sono prodotti nè di elevata nè di bassa qualità, ma sono prodotti molto validi e versatili, dettano moda in fatto di colori e anche la consistenza dei prodotti è ottima. 
Vi consiglio di provarli, anche perchè costano davvero poco e le rese sono elevate. 
Un ringraziamento ulteriore va a Beauty Bag che ha confidato nuovamente in me e nei miei giudizi e opinioni :) Grazie e alla prossima! 


Nessun commento:

Posta un commento

Ciao lettore,
mi fa molto piacere sapere cosa ne pensi delle mie review: i commenti costruttivi sono sempre bene accetti!
Su, che aspetti?! Lasciami un commento per farmi conoscere la tua opinione, che per me è importante!
Grazie ed un abbraccio!
Flavia.